Canova, Antonio, Italian sculptor (1757-1822). Autograph letter signed ("A. Canova").

Rome, 30. III. 1822.

4to. 1 p. on bifolium. With autogr. address. Together with a lithographic portrait.

 2.500,00

"Al Chiarissimo Signore il Sig. Cav. G. Batta Marzari Presidente dell' I.R. Ateneo di Treviso", expressing his thankfulness about him having rented an office to his cousin: "Sono venuto a sapere ch'Ella, con la solita sua cortesia, ha voluto prestarsi ad usare qualche favorevole uffizio a mio cugino Fantelin, nell'occasione che si recava ne' mesi scorsi frequentemente a Treviso, per motivo di suo figlio Luigi, soggetto alla coscrizione. Mi credo in dovere di manifestarle i sensi della mia gratitudine per tutte le cure amorevoli ch'Ella si è compiaciuto di avere [...] terrò memoria di questo nuovo testimonio della sua benevolenza ed amicizia. Si va approssimando il tempo del mio ritorno a codeste parti, e mi rallegra il pensiero di dover rivedere quelle persone che tanto interessano il mio cuore [...]".

Rather browned, and strong tape remnants; fol. 2 with small tear due to breaking of seal (not touching text).

Art.-Nr.: BN#29843 Schlagwort: